utente: lasabbiadialice

profilo


Avevo 26 anni, compiuti da un mese. Mi hanno chiamato Alice e penso che questo nome mi abbia aiutato a trovare un'identità. Non riesco ad immaginarmi con nessun altro. Sono nata a Roma, da una famiglia un po' particolare. Fino all'età di 11 anni ho creduto che le scuole dell'obbligo terminassero al conseguimento della Laurea e che la libertà stesse nello scegliere l'argomento da studiare. All'età di 14 anni circa ho iniziato un'operazione di approfondimento di me stessa, che continua tuttora, seppure con ritmi più lenti. Per anni ho scolpito la mia anima per darle il più possibile la forma che volevo avesse; ci sono in parte riuscita e sono in grado di guardare i trucioli e analizzarli in modo oggettivo. Decidere se tenerli o meno, adesso.


in genere mi piace
la Generazione Europea di cui mi sento parte,Politica internazionale, la quarta dimensione, la musica che mi fa stare bene e le strade per il successo. Mi piacciono Alanis Morissette, Macy Gray, Stefano Rosso, Francesco De Gregori, Skunk Anansie, il jazz e l'R&B. Honorè De Balzac (genio assoluto), i classici russi, Isabel Allende e l'atmosfera magica del Cile, J.K.Rowling, flatlandia, i fumetti e i libri belli scoperti per caso.





il mio geotag