utente: matteottobre17

profilo


Sono nato nel 1980 a Rovereto dove risiedo tutt'ora nella piccola frazione di Marco.
Dopo aver ottenuto la maturità scientifica mi sono iscritto alla Facoltà di Scienze politiche e Relazioni internazionali di Padova città nella quale ho vissuto per 4 anni. Qui mi sono laureato discutendo una tesi dal titolo " Il socialismo trentino di fronte all'idea di nazione nell'Impero Austro-ungarico". Ho proseguito quindi gli studi a Bologna dove ho da poco terminato il corso di laurea specialistica in "Cooperazione e sviluppo locale ed internazionale" discutendo una tesi riguardante i rapporti tra immigrazione femminile e welfare state in Italia ed in particolare in Trentino.
Grazie all'Università di Bologna e al programma Erasmus dell'Unione europea ho avuto la possibilità di trascorrere un anno di studi alla Humboldt Univesitaet di Berlino. Questa esperienza ha rivoluzionato completamente la mia vita sotto tutti i punti di vista. Nella capitale tedesca ho infatti conosciuto Urszula, la mia ragazza, attualmente studentessa della Scuola superiore per interpreti e traduttori di Forlì.
Grazie a Berlino sono diventato sicuramente un cittadino più consapevole dell'Europa unita avendo avuto la possibilità, e non è poco, di stringere amicizie in tutto il continente e di conoscere quindi abitudini e culture a me prima completamente sconosciute. Per questo motivo, rapportandomi con il concetto di nazionalità, mi dichiaro al momento europeo, trentino, italiano e polacco.
Dopo gli studi ho svolto diversi lavori. Ho gestito la clientela tedesca nell'azienda per il turismo di Rovereto-ufficio di Brentonico, ho lavorato poi per la Banca di Trento e Bolzano con contratto a termine per poi trovare impiego nel credit management della CTE Spa, una importante azienda metalmeccanica della mia città. Oggi sono sindacalista per la UIL- TUCS (Unione Italiana lavoratori Commercio e Servizi).
Nel tempo libero mi dedico soprattutto alla lettura dei quotidiani (Repubblica, Il Riformista), di giornali italiani (Left, Internazionale) e tedeschi (Sueddeutsche Zeitung, Die Zeit). Amo viaggiare in particolare nei Paesi dell'Europa centro-orientale. Di essi mi attrae e affascina soprattutto la storia e come questa influenzi lo scorrere dei diversi paesaggi. Ho già visitato ovviamente quasi tutta la Polonia da nord a Sud (Varsavia, Danzica, Cracovia) , sono stato in Romania, in Estonia, a Mosca, in Finlandia e Grecia. So parlare le seguenti lingue: tedesco, inglese, polacco mentre leggo e provo ad imparare la lingua rumena.
Sono infine cantante e chitarrista di un gruppo rock new wave trentino che ha partecipato già a ben 2 edizioni della manifestazione" Arezzo Wave".
Dal dicembre scorso collaboro poi alla redazione della newsletter del sito dei socialisti trentini dei quali mi sento orgogliosamente di far parte.


i miei interessi

Letteratura
amartya sen, paolo rumiz, jan potocki , ryszard kapuscinsky, ohran pamuk, wojciec gòrecki, stefano bianchini

Musica
joy division, sonic youth, interpol, smashing pumpkins, editors, tocotronic

Arte
klimt, schiele, kokoschka, depero

Politica
sandro pertini






il mio geotag