utente: -Micol-

profilo


-Micol- Adoro viaggiare. vedere posti e cose nuove... ho sempre in borsa la mia digitale con cui tento di catturare ogni luogo, ogni momento (con grosse risate dei presenti). Ho trovato un uomo che ama l'avventura se possibile più di me ed ovviamente me ne sono pazzamente innamorata.
Neo-donnadicasa, cuoca e compagna alle prime armi.
La mia personalità ha subito un reset da neanche un anno ed ora mi è estremamente difficile descrivermi.
Amo circondarmi di persone intelligenti per questo non ho amici, soltanto le mie due migliori amcihe e qualche collega. Ci sono gli amici di Mr P. ma non sono i miei.
Ho due nipoti che adoro letteralmente ma che contribuiscono alla mia intenzione di diventare madre tra moooolto tempo (se non mai).
Di lavoro faccio quella che ogni mattina si sveglia, va in ufficio e si inventa qualcosa da fare. full time, purtroppo.
Ho abbandonato gli studi di psicologia quando ho capito che per curare bisogna essere sani e perchè non sopporto l'essere dipendente economicamente da qualcuno.
Ballerina fallita, nella prossima vita vorrei fare la scrittrice e in quella dopo la fotografa o l'arredatrice.

Per qualcuno sono "una persona silenziosa", per altri un "insopportabile logorroica".
Cinica e dal sarcasmo pungente, perennemente nervosa e quindi spesso antipatica. autoironica e vanitosa, testarda e vendicativa. istintiva, mi pento quasi sempre dopo aver parlato. Maniaca dell'ordine, del pulito e in generale della perfezione, che ovviamente non trovo mai e questo fa si che quasi mai qualcosa mi soddisfi a pieno... vivo male e faccio vivere male gli altri. se potessi schematizzerei ogni cosa, non accetto gli imprevisti e odio le persone disorganizzate dell'"ultimo momento". allergica all'immagine collettiva di donna, bevo e fumo come un uomo, e me ne vanto. femminile e vezzosa fuori, maschiaccio dentro. generalmente il mio viene definito un "carattere di merda", ma ne conosco un paio di peggiori...! con chi è riuscito a farmi togliere i guantoni so essere anche dolce, sensibile e premurosa, a volte fin troppo. Ho serie difficoltà nel rapportarmi con le donne mie coetanee, mi trovo più a mio agio con donne più mature.
Raramente conosco una persona e la trovo interessante e/o intelligente, l'ultima volta che è successo non me la ricordo.
Vivo nel mio mondo fatto di zucchero e musica, spesso il mio silenzio viene interpretato come atteggiamento di superiorità e a volte è proprio così.

Odio chi per parlare urla, chi non sa fare delle scelte senza prima dare un occhiata a quelle degli altri, chi pecca di vittimismo, chi giudica, chi le manda a dire, chi tenta di imporre le proprie idee, l'incoerenza, la mancanza di umiltà, il materialismo, il pesce, la maionese, l'arancione,i collant, il numero 6... e sopratutto... il BOILER (schifezza, damigiana o qualsiasi offesa dir si voglia)... la mia collega con seri problemi mentali che tenta quotidianamente di rovinare la vita al prossimo, colorando le mie giornate.

Amo Mr P. e qualsiasi cosa fatta con lui, i miei genitori senza i quali sarei persa, la mia gattina anche se ora non c'è più. Il mio pon-pon di pelo marrone, le mie unghie, i miei capelli, le scarpe, fare shopping... tutto ciò che è fucsia o che sberluccica. le fragole, lo zucchero, la panna montata, la nutella, il gelato, le patatine fritte, gli agnolotti al ragù,le coccole, il sole caldo. alzarmi presto al mattino e godermi la giornata (quando ce la faccio, cioè mai) dormire dormire e dormire. i discorsi lunghi ore con persone interessanti, la musica. bere, bere, bere... prima o poi mi rivolgerò agli alcolisti anonimi. I pranzi, le cene, gli aperitivi... qualsiasi occasione che richieda del cibo dal quale sono completamente dipentente. Le grigliate con gli amici e tanto vino, i festoni più caserecci e spartani sono meglio è. Ho già abbandonato la difficile fase da discotecara, andare in discoteca mi costa una fatica indescrivibile ormai ma quando "mi tocca" mi diverto.

Scrivo perchè è l'unica via dal quale mi è mai uscito qualcosa di sensato e perchè non sono mai stata senza farlo.







il mio geotag