utente: unodisinistra

profilo


Mi piace scrivere di politica, quindi ho deciso di riempire questo spazio con poche righe (scritte in pieno estate) che però rappresentano abbastanza bene il vivo interesse, anzi la passione che ho per il nascente Partito Democratico sul quale sono pronto a scommettere per il prossimo futuro.

Oggetto:
Alla fine dell’opera ne varrà la pena.

7 agosto 2007

C’è molta “agitazione” nelle fila del centrodestra. Fini rimprovera a Berlusconi di non aver dato vita al partito unico e indice una manifestazione di piazza per il 13 ottobre.
Casualmente alla vigilia delle primarie del Pd che è ormai diventato il peggiore incubo del centrodestra, “la spina nel fianco” di tutti i detrattori del Governo Prodi.
La sinistra DEVE stringersi intorno a questo “nuovo” soggetto politico destinato a rivoluzionare il panorama obsoleto di tutto il centrosinistra e del suo arcipelago.
La strategia è di quelle vincenti e nessuno faccia l’errore di rovinare l’immagine che la sinistra si sta creando di questo nascente partito dove tutti ci potremo riconoscere, dove tutti avremo diritto di cittadinanza e dove tutti si dovranno “sentire utili” alla causa comune della sinistra in senso lato. Una sinistra che sappia guardare avanti, che pensi in grande, che faccia del suo meglio per tradurre gli ideali teorici in qualcosa di concreto che anche l’operaio addetto alla catena di montaggio possa sentire come il SUO PARTITO.
Anche l’idea di fondare il Partito Democratico sembrava assurda, eppure è una bella, bellissima realtà che però deve ancora “prendere forma”. Il Pd non può e non deve diventare “un altro partito”, ma deve essere la stella polare della sinistra. Lo sforzo che chiediamo ai nostri politici è grande, ma i risultati lo saranno altrettanto. Alla fine dell’opera ne varrà la pena.

unodisinistra

P.S.: “IL POPOLO DELLA SINISTRA CREDE NEL PARTITO DEMOCRATICO E NELLA SUA FORZA INNOVATIVA”


i miei interessi

Sport
formula 1 - la ferrari e michael schumacher

Altro
giocare a ping-pong






il mio geotag