utente: rumoridigente

contatti

profilo


rumoridigente Quarto figlio di cinque, nasco apolide in un campo profughi da padre italiano e madre slovena nel 1958.
Anno denso di avvenimenti, dall'elezione di papa Giovanni XXIII (quello buono), alla vittoria di Modugno a Sanremo con Nel blu dipinto di blu, dalle ennesime elezioni politiche vinte dalla DC col 42,3%, all'entrata in vigore della Legge Merlin che chiuse le case chiuse (i paradossi sono sempre stati specialità della politica italiana). Trascorro serenamente l'infanzia in Danimarca per poi tornare in Italia nel 1969. Lavoro con soddisfazione in una biblioteca. Canto e suono con altre 4 persone libere le poesie di Faber.
Scrivo in libertà e mi aspetto libertà di commento nel rispetto delle opinioni di tutti.


i miei interessi

Letteratura
calvino, peter hoeg, c. augias, benni e tanti altri...

Musica
poi blues, folk inglese e italiano, cantautori in genere e... mozart , fabrizio de andrè tutto

Cinema
fellini, de sica, neorealisti italiani, film d'animazione, fantascienza è una malattia

Arte
van gogh, salvador dalì, gaugin, egon schiele, gustav klimt, norman rockwell, il periodo blu di picasso

Politica
a sinistra, ma è 'na faticaccia

Sport
pallavolo, atletica


in genere mi piace
Musica, grafica, cinema, fumetti, storia e quasi tutto il resto. Una affettuosa e coinvolgente passione in particolare per Fabrizio De Andrè.





il mio geotag