utente: Daniela Condemi

contatti
id skype
id skype

daniela.condemi
id Yahoo
id Yahoo

danielacondemi

profilo


Daniela Condemi Sono iscritta all'ordine dei giornalisti e attualmente lavoro in un ente che si occupa di internazionalizzazione delle imprese italiane. Negli ultimi anni ho lavorato per lungo tempo in parlamento e mi sono occupata di comunicazione politica.
Nel 2009 ho curato l'ufficio stampa del Comitato promotore dei referendum elettorali (www.referendumelettorale.org) e l'ultima, straordinaria esperienza, è stata quella di responsabile dell'ufficio stampa del più brillante e politicamente vivace Ministro per la pubblica amministrazione e l'innovazione che ci sia stato in Italia.


Quello per la politica è stato un amore nato da adolescente, quasi da bambina. Adesso, dopo diversi tormentosi addii ed appassionati ritorni negli anni, mi sto forse rassegnando con grazia all'idea che probabilmente questa insidiosa passione non mi abbandonerà mai. Ma mai dire mai.

Ho sempre pensato che si fosse anagraficamente 'giovani' (cuore e testa a parte) fino a diciotto anni. Tuttavia mi sembra che una certa concezione corrente abbia indefinitamente allungato la giovinezza e allora, se così stanno le cose, io ne ho ancora per un bel po'.

Mi piace scrivere, coltivare idee ed attività che passino attraverso la rete.
I lavori e i loro luoghi cambiano, ma dopotutto la definizione più certa che potrei dare di me stessa è quella di gattara.

Da diversi anni - da molto tempo prima di aver capito che cosa fosse un blog - con alcuni amici animalisti avevamo creato in rete un network finalizzato a combattere il randagismo e gli abbandoni degli animali, e più in generale a far circolare le informazioni e le iniziative in favore dei loro diritti.
Ormai siamo migliaia di persone, abbiamo anche un blog (www.cercocasa.ilcannocchiale.it e animalicercocasa.wordpress.com) e posso dire che la rete non basta, ma funziona, eccome se funziona.
La strada da fare è ancora tantissima ma almeno noi sappiamo come utilizzare questo strumento anche per loro, per i senza voce, per gli ultimi degli ultimi.



in genere mi piace
I temi ambientali, l'animalismo, gli animali (attenzione, non sono affatto la stessa cosa), il cinema, la letteratura, il teatro, il giornalismo. Ma non proprio in quest'ordine di priorità.





il mio geotag