utente: enzomeli

contatti

profilo


enzomeli Biografia

Enzo Meli è nato a Comiso, in provincia di Ragusa, il 31 gennaio del 1945. Destinato dal padre a un ruolo nelle poste italiane, il suo chiodo fisso era l’organizzazione e lo spettacolo.

Dopo l’esperienza scolastica presso l’istituto d’arte di Comiso, si trasferì a Torino, febbraio del 1961. E’ stato vetrinista pubblicitario per la Unilever, ha lavorato nella moda con la sua azienda la Brother Jeans “B.Jeans”, ha inventato il primo tessuto Jeans in lamé (Lurex) con la G.F.T di Torino. La prima tuta usa e getta (in tessuto non tessuto tyvek) prodotta dalla ATEX di Busto Arsizio (il tessuto TYVEK prodotto dalla multinazionale Dupont) durante l'incidente di Seveso, avvenuto il 10 lu-glio 1976. E’ stato autore e produttore televisivo, nonché precursore delle radio e televisioni commerciali. Inventore della prima televendita nel mondo (Antenna Tre Lombardia).
Nel 2000 inventa “FREEZONE” (copyright depositato alla Società Italiana degli Autori ed Editori di Milano nel 2002): un’idea televisiva che anticipava YouTube nato cinque anni dopo (nel 2005).
Nel 1962/63 ha lavorato in RAI (To).
Dal 1970 ha iniziato a occuparsi di Radio dalla sua cantina di Condove (To) “Radio Valle Susa” e dal 1975 è diventato operativo nelle TV Commerciali. Ha prodotto centinaia di format televisivi, con diversi personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport.

Sposato con Iolanda, ha avuto due figlie Monica e Alessandra; in merito dichiara: <<…sono a favore della paternità, quella del padre è una categoria delle più difficili al mondo, sono contrario all’aborto…>>

Nel 2015, a 70 anni compiuti, esordisce con la pubblicazione del suo primo libro.
Per il futuro ha tantissimi progetti che aspettano solo di essere tirati fuori dal suo segretissimo cassetto delle idee. Dicono di lui: aperto al dialogo (sempre), rumoroso, open mind, curioso, appassionato, tosto e determinato.

Enzo Meli è noto alla gente dell’Italia del nord e dintorni, oltre che in Sicilia, per il suo passato di autore televisivo, produttore e imprenditore. Le sue origini professionali si ricollegano al mondo di TeleAltomilanese, Antenna 3 Lombardia, Telecupole (Piemonte), mentre in Sicilia con TeleEtna, An-tenna Sicilia, Teleiblea e Video Mediterraneo che hanno segnato la nascita delle TV private italiane e che sull’esempio di Renzo Villa, Cino Tortorella, Enzo Tortora e Beppe Recchia hanno visto fiorire tutto il mondo dello spettacolo televisivo commerciale.
Molteplici i contatti professionali e commerciali che hanno segnato il suo percorso di vita, per non parlare delle amicizie vere nate in quell’epoca e perdurate fino ai giorni nostri. Nomi eccellenti che rappresentano pietre miliari imprenditoriali e televisive italiane, che Enzo Meli definisce amici che la vita gli ha concesso la fortuna diincontrare; tanto che pur nella sua personalità estroversa e brillante, parla di sé come di un uomo che ha vissuto l’avventura splendida e unica di un lungo periodo di crescita e disponibilità a cambiare, adattandosi di volta in volta, alle nuove realtà che incontrava.

Autore di “io & Paolo Coelho “, una riflessione su se stesso e la società italiana del secondo dopo guerra, i suoi romanzi gialli,” I DELITTI DEL SANTO DI MAGGI” e “I DELITTI DEL SANTO DI MAGGIO2” – Il nodo “, questo autore è capace di utilizzare una scrittura cinematografica di alta drammaticità che conferisce ai suoi libri la lettura (drammatica) delle grandi scritture. In attesa di pubblicare il suo penultimo libro “Ca**o! Quell’attimo. Storie di tutti i giorni.”



i miei interessi

Altro
sociale






il mio geotag