utente: angiesthoughts

profilo


Non riuscendo in questi mesi a scrivere qualcosa di decente su me stessa, riporto le meravigliose righe di una lettera che mi è stata scritta dal mio migliore amico in un momento molto difficle. Parla di me, ovvero di come una persona amica mi vede, per cui che non mi si accusi di immodestia :-)!

"una ragazza bellissima, piena di
sogni, di desideri, di energia, di rabbia. Una ragazza
fatta di sole e di tenebre, affascinante, nei cui
occhi si intravedono scorci di Irlanda e di mari
nordici. Una ragazza con un cuore immenso, travolta da
passioni immense, ricolma di emozioni, di ricordi, di
sensazioni, di entusiasmi. Un ragazza triste, a volte;
cupa e chiusa in se stessa, tormentata e pensosa. Ma
sempre profonda, intensa, che sa ridere e sorridere,
che è in grado di scrutarti dentro con occhi limpidi.
Una ragazza forte, molte più forte di quanto lei
stessa sospetti.
Non una forza comune. Non una di quelle forze
alimentate dal livore, o dalla prepotenza: è qualcosa
di diverso, di profondo, di dirompente; una forza che
sa di antico, che si è accumulata negli anni,
lentamente, dolcemente, una goccia alla volta.
L'ho intravista, questa forza. L'ho intuita. Ne ho
colto qualche rapido scorcio. Sai nasconderla, ma io
l'ho vista, l'ho sentita."







il mio geotag